Quantcast
1 giornoBevagnaBorghiCascateCosa visitareItaliaItinerariLaghi e fiumiSpelloUmbriaViaggiando Italia

❤ Umbria. Itinerario per tutti. Spello, Bevagna e le Fonti del Clitunno

Iniziate la vostra visita presso le Fonti del Clitunno. Le Fonti del Clitunno sono un parco naturalistico raggiungibile lungo la via Flaminia, tra Spoleto e Foligno, e appartengono al comune di Campello sul Clitunno. Le Fonti del Clitunno sono caratterizzate dalla presenza di fauna come anatre, cigni e altri animali acquatici. Le sue acque sono famose per le sfumature di colore tra il verde smeraldo, turchese, giallo e azzurro che acquistano. Le Fonti del Clitunno sono perfettamente incastrate in un habitat fatto di rigagnoli di acqua, piccole cascate, sentieri ben segnalati, ponti e ponticelli con una vegetazione ricca e importante come i pioppi cipressini che spesso si specchiano nelle acque. Si tratta certo di un luogo che potrà stimolare il relax e il benessere dell’anima. 

Parco delle Fonti del Clitunno

Continuate la vostra visita proseguendo per Bevagna. Bevagna è bel borgo che si trova nella provincia di Perugia, storicamente conosciuto per le tele pregiate che vi si producevano, tanto da essere chiamate “bevagne”. È inserita tra i Borghi più belli d’Italia e tra le Bandiere arancioni.

Da visitare: la Chiesa di San Michele e la Chiesa di San Silvestro. Ancora il Palazzo dei Consoli: risalente al 1270, è una struttura caratterizzata da un’ampia scalinata esterna. Attualmente ospita un teatro ottocentesco e il Piazza Silvestri: è tra le più importanti piazze medioevali della regione. Consigliamo di dedicare tempo anche al Museo civico e al Monastero di Santa Margherita.

Terminate la vostra visita a Spello. Spello fa parte del circuito de I borghi più belli d’Italia e si fregia del marchio di qualità turistico-ambientale Bandiera arancione, conferito dal Touring Club Italiano, oltre che essere molto conosciuto anche per i suoi meravigliosi balconi fioriti. In questo borgo potrete davvero trovare la pace dei sensi e dedicarvi alla visita di molti luoghi di interesse tra i quali ricordiamo il Palazzo comunale e il Palazzo Urbani, la Porta Consolare, Porta Venere e torri di Properzio, Porta dell’Arce o dei Cappuccini. Tante le chiese di valore da visitare, tra tutte la Collegiata di Santa Maria Maggiore.

Foto di Bevagna di fausto manasse da Pixabay

Foto delle fonti del Clitunno di Sharytex da Pixabay.

Foto di Spello dal web

Ti potrebbe interessare leggere anche:

Condividi con i tuoi amici:
Scopri come pubblicare un articolo che parla della tua attivita'. Contattaci
Supporta il lavoro della redazione di Viaggiando Italia, aiutaci a promuovere il territorio! Dai il tuo supporto

Ti è piaciuto questo articolo?

Metti mi piace sulla nostra pagina Facebook Viaggiando Italia per essere sempre aggiornato sui migliori contenuti da condividere e commentare con i tuoi amici

Partecipa anche tu! Iscriviti al gruppo Viaggiando Italia (gruppo ufficiale)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button